1967

Chigiana, vol. XXIV – nuova serie, 4

Introduzione:

Danilo Verzili, Introduzione –pp. VII

Celebrazioni:

Federico Ghisi, Arrigo il Tedesco, musicista fiorentino – pp. 3-11

Raffaello Monterosso, L’estetica di Gioseffo Zarlino pp. 13-28

Claudio Gallico, I due pianti di Arianna di Claudio Monteverdi – pp. 29-42

Pierluigi Petrobelli, Francesco Manelli – documenti e osservazioni – pp. 43-66

Avo Somer, The “modern” harmonic-contrapuntal style of Johann Froberger’s keyboard music – pp. 67-78

Erich Schenk, Corelli und Telemann – pp. 79-96

Giorgio Pestelli, Il cammino stilistico di Johann Stamitz – pp. 97-110

Friedrich Lippmann, Giovanni Pacini: Bemerkungen zum Stil seiner Opern – pp. 111-124

Vincenzo Terenzio, Ricordando Umberto Giordano – pp. 125-129

Sergio Martinotti, Note critiche su Granados – pp. 131-143

Studi:

Francesco Degrada, Appunti critici sui concerti di Francesco Durante – pp. 145-165

Newell Jenkins, Geminiani’s “The Enchanted Forest”: A conspectus – pp. 167-179

Mario Fabbri, Una nuova fonte per la conoscenza di Giovanni Platti e del suo “Miserere”- Note integrative in margine alla monografia di Fausto Torrefranca – pp. 181-201

Karl Pfannhauser, J. Micheal Haydn und seine “Missa Sanctae Crucis” – pp. 203-208

Guido Salvetti, I sestetti di Luigi Boccherini – pp. 209-219

Guglielmo Barblan, Lettura di un’opera dimenticata: “Pia de’ Tolomei” di Donizetti (1836) – pp. 221-243

Carlo Marinelli, La musica strumentale da camera di Goffredo Petrassi – pp. 245-279

Franco Agostini, Poetica di contrasti nel “Sestetto per Archi” di Zafred – pp. 285-295

Chiudi il menu